Sempre più famiglie aprono le porte di casa a nuovi componenti a 4 zampe. Ma quanti tengono realmente presente che anche gli animali hanno bisogno di una loro organizzazione?

Certo, non sono loro ad organizzarsi, sarebbe impossibile questo, ma, dovrete essere voi a farlo per loro.

Anche gli animali infatti hanno bisogno che il loro tempo e il loro spazio sia ben organizzato.

Vediamo all’ora come fare.

Organizzare il loro tempo

Anche loro, come noi, hanno bisogno di avere le loro routine giornaliere.

Non possiamo permetterci, sia che si tratti di un cane, di un gatto o di un coniglio, di cambiare ogni giorno i loro orari.

Questo li renderebbe stressati e a volte, anche agressivi.

Per questo, nel limite del possibile, dobbiamo

  • dargli da mangiare sempre alla stessa ore;
  • accompagnarli al parco sempre alla stessa ora;
  • accompagnali per i bisogni sempre alla stessa ora.

Tutto questo gli permetterà di avere la giornata ben scandita da attività programmate che si ripetono giornalmente.

Organizzare il loro spazio

Un’altra cosa fondamentale da tenere in considerazione è la gestione del loro spazio.

La casa infatti deve essere un luogo confortevole per ogni componente della famiglia, animali compresi.

Ogn’uno deve avere un proprio spazio vitale.

Uno spazio dove poter tenere le proprie cose, dove poter stare da solo.

In una casa ci sono infatti spazi comuni, come il soggiorno, il bagno e la cucina, ma devono anche esserci, per il bene dei componenti, spazi privati.

E questo, vale anche per gli animali.

Create quindi degli spazi adatti alle loro esigenze. Crea degli angolo:

  • Notte (con una bella cuccia adatta al vostro amico);
  • Giochi;
  • Sala da pranzo;
  • Bagno.

Ogni spazio sarà poi adattato in base al vostro animali.

Per esempio, se avete un gatto, loro adorano stare in alto, vi consiglio quindi di costruire un angolo giochi che gli permetta di alzarsi da terra e rimanere anche per riposare.

Organizza il tuo spazio

Tutto questo a volte però non basta perché, non solo gli animali hanno bisogno di una loro organizzazione, ma anche il vostro spazio deve essere gestito in base alle loro esigenze.

Come a dire, prima vengono loro e poi noi.

Non voglio creare allarmismo o estremismo, ma se organizzate il vostro spazio anche in funzione del vostro animali, lui ve ne sarà grato.

Questo non significa, cambiare arredamento o stravolgere la vostra casa, ma avere accortezze su cosa fate entrate.

Per esempio, certi tipi di piante per gli animali sono nocive. Lo sapevate?

Altro e ultimo consiglio, per rendere la vostra convivenza una magia, è quello di non mettere tanti soprammobili nel caso abbiate dei gatti. Loro amano saltarci sopra e se qualcosa cade, non è di certo per colpa loro :).

Seguite queste semplici regole e vi assicuro, che se imparate ad organizzare lo spazio e il tempo dei vostri animali, vi ringrazieranno per sempre.

(Poto: Canva/ tvjoern–2476637)

Giada Vaccari

Professional Organizer

http://www.thevanillamacaron.it