Il tempo che abbiamo a disposizione non è infinito e quindi dobbiamo riuscire a fare del NOSTRO TEMPO un BUON TEMPO.

Sempre più spesso ci lamentiamo di non riuscire a svolgere tutte le mansioni che ci siamo prefissate per la giornata.

Questo perché ci perdiamo in cose inutili e tralasciamo le più importanti.

Per riuscire a risolvere questo problema dobbiamo imparare ad assegnare un livello di priorità alle mansioni per organizzarle al meglio e riuscire quindi a fare del nostro tempo un buon tempo.

Eccovi quindi alcuni suggerimenti per iniziare a capire come gestire le vostre mansioni giornaliere.

1 – Prendetevi 5 minuti di tempo alla sera e su un foglietto o sulla vostra agenda andate a scrivere tutti le mansioni che dovrete svolgere l’indomani. Per ogni compito/mansione chiedetevi se il suo svolgimento serve a qualcosa o rende felice qualcuno. Se cosi non fosse, depennate quella mansione.

2 – Tra le mansioni rimaste cerchiate le PIU’ IMPORTANTI. Queste sono mansioni che devono essere svolte entro la giornata e non possono essere rimandate.

3 – Cerchiate, tra queste, le PIU’ NOIOSE. Queste mansioni dovranno essere svolte nel momento della giornata in cui siete più produttivi (per qualcuno sarà la sera, per altri il mattino per altri ancora la notte). Sono le mansioni ‘sassolino’. Quelle mansioni fastidiose quanto un sassolino nella scarpa. Prima lo levate e prima starete meglio. Quindi, prima svolgete la mansione e prima ve ne liberate e sarete più tranquille.

4 – Riscrivete i vostri compiti in successione a seconda dall’importanza trascrivendo per ultime quelle meno “urgenti”.

Quello che avrete creato nel foglio sono le priorità della vostra giornata e quindi la sua organizzazione.

L’aver fatto questo prima di andare a dormire vi permetterà di sapere esattamente da quale attività iniziare il mattino successivo e vi permetterà quindi di cominciare la giornata già consapevoli di ciò che dovrete svolgere.

La sera successiva riprendete in mano il vostro foglietto e depennate le mansioni svolte.

Questo vi darà gratitudine e serenità perché vi renderete conto di aver fatto tutto, o quasi, quello che vi eravate prefissate.

Avrete quindi la percezione di non aver sprecato la vostra giornata.

Se non siete riuscite a svolgere qualche mansione non preoccupatevi e non giudicatevi ma spostatela semplicemente al giorno successivo.

Una volta che avrete imparato il metodo per assegnare il livello di priorità alle vostre mansioni sarà più facile imparare a gestire ed organizzare serenamente le vostre giornate.