Ci sono molti modi per piegare i vestiti, ma uno solo è il metodo migliore per occupare meno spazio possibile e avere tutti i capi ben ordinate nell’armadio. Sto’ parlando proprio di Lei, di Marie Kondo e del suo metodo ora mai conosciuto in tutto il mondo. Oggi impariamo a piegare i capi con il metodo KonMari.

Il metodo Marie Kondo, non vi permetterà solamente di avere capi ben piegati e un armadio organizzato, ma vi porterà ad avere anche un’organizzazione e una calma interiore.

Se imparate ad adottare e piegare i capi con il metodo KonMari, non avrete piu’ problemi su cosa mettere o addirittura problemi di spazio.

Credetemi quando vi dico che il vostro piccolo armadio diventerà improvvisamente grande e che tutti i vostri capi saranno improvvisamente ben visibili e organizzati.

E’ successo anche a me.

Pensate che ho un armadio a due ante con 4 cassetti dove prima non ci stava più nemmeno un calzino e ora, ho dello spazio che mi avanza. Mai l’avrei pensato. Quindi, provare per credere :).

Prima però di imparare questo metodo, dovete sapere che non tutto va piegato.

Facciamo chiarezza:

  • non tutti i TESSUTI possono essere piegati. Alcuni si stropicciano o rovinano e quindi, meglio appenderli alle grucce;
  • imparate bene il metodo altrimenti è facile che i vestiti si stropicciano;
  • non cercate di infilare i capi nei cassetti quando questi sono già colmi. Questo porta ad avere i vestiti troppo stretti tra loro e a creare molte pieghe, quindi in caso optate per appenderli.

Premesso questo, vi posto di seguito le foto che vi permetteranno di iniziare ad imparare ad adottare questo metodo.

Ora sono curiosa di sapere se qualcuna di voi non lo conosceva ancora e se invece, qualcun’altra lo stà già adottando :).

 

Pinterest
Pinterest
Pinterest

 

Giada Vaccari

Professional Organizer.